E-mail:
barattelliconcerti@barattelli.it
Telefono:
+39 0862 24262

Claudio Botosso

 

L’attore Claudio Botosso, piemontese, debutta in teatro nel 1979 al Festival Internazionale del Teatro di Amburgo con “Risveglio di primavera” di F. Wedekind per la regia Memè Perlini. Successivamente lavora nel “Cyrano di Bergerac” regia di Maurizio Scaparro, ne “La visita della vecchia signora” di F. Durrenmatt regia di Pino Micol, “Lunga notte di Medea” di C. Alvaro con Piera Degli Esposti e regia di Werner Schroter, poi “Piccola Alice” di Edward Albee per la regia di Abel Ferrara.

In televisione è tra i protagonisti della serie “Il bene e il male” di G. Serafini, “Il bambino di Betlemme” di U. Mmarino, “I liceali” regia di L. Pellegrini, “La uno bianca ” di M. Soavi, “Il capo dei capi ” di E. Monteleone e “Un caso di coscienza” di L. Perelli.

Nel cinema esordisce come protagonista in “Impiegati” regia di P. Aavati, lavora poi in “Ginger e Fred ” di Fellini, “Il diavolo in corpo” di M. Bellocchio, “Soldati , 365 giorni all’alba” di M. Risi, “Grandi Magazzini” di Castellano e Pipolo; è il protagonista di “Sotto il ristorante cinese” di Bruno Bozzetto e di “Aprimi il cuore” di Giada Colagrande, lavora con Daniele Lucchetti in “Mio fratello è figlio unico” ed è il protagonista di “Pietralata” regia di G. Leacche. Fra gli ultimi film ha partecipato a Il figlio del macellaio, regia di Leonardo Stefanelli (2017) e a Youtopia con la regia di Berardo Carboni (2018).

Vuoi acquistare un biglietto o chiedere informazioni?

L'acquisto dei biglietti è libero per tutti i non abbonati.

Ente Musicale Società Aquilana dei Concerti "BONAVENTURA BARATTELLI"

Indirizzo:
Sede Legale:
Castello Cinquecentesco – 67100 L’Aquila
Sede Operativa:
Via Strinella, 35 – 67100 L’Aquila
Tel.: +39 0862 24262
E-mail: barattelliconcerti@barattelli.it
Fax: +39 0862 61666

Patrocini

Sponsor