E-mail:
barattelliconcerti@barattelli.it
Telefono:
+39 0862 24262

La nostra musica può darvi i peggiori incubi, o lanciarvi nell’estasi più affascinante. Solitamente succede questa seconda opzione. (R.Waters)

Gli Ouragan nascono come Pink Floyd tribute band all’inizio del 2004 a L’Aquila.

Il battesimo dal vivo avviene nell’estate 2004 nella suggestiva location dell’anfiteatro Amiternum e, pochi giorni dopo, presso la piazza delle 99 Cannelle, realizzando il primo tutto esaurito e delineando quella che sarà poi l’attitudine del gruppo a creare eventi in spazi particolarmente suggestivi.

Lo scopo, sin da subito, è di realizzare in ogni serata un incontro particolarmente evocativo di musica e colori, riproducendo fedelmente le originali sonorità dei Pink Floyd e usando luci e videoproiezioni inerenti ai brani eseguiti.

La band si fa subito notare e nel 2005 viene invitata dalla Società dei Concerti “B. Barattelli” a suonare nella rassegna “Nomadismi”. Nello stesso anno gli Ouragan suonano al Parco Del Sole a L’Aquila e partecipano a “Coverland”, il concorso per cover band, classificandosi al primo posto, con ampio riscontro di pubblico e giuria.

Dopo vari concerti, gli Ouragan iniziano a lavorare ad uno show speciale per il Teatro Comunale dell’Aquila. La serata si tiene il 29 dicembre 2006 col teatro tutto esaurito ed un concerto che vede alternarsi brani da “The Wall”, “The dark side of the moon” e l’esecuzione integrale dell’album “Wish you were here”, il tutto con videoproiezioni “pinkfloydiane” sullo sfondo.

Il 2007 è un anno denso di concerti, tra cui spicca la doppia serata al Teatro Sant’Agostino con l’esecuzione integrale dell’album “The dark side of the moon”, mentre a marzo 2008 gli Ouragan tornano al Teatro Comunale per aprire un concerto d’eccezione, quello della storica band LE ORME.

Il 2009 è l’anno del terremoto che sconvolge l’aquilano. La band non si ferma e due mesi dopo il sisma suona in Umbria a Todi. In estate viene nuovamente invitata dalla “Barattelli”, questa volta per un concerto all’aperto nella tendopoli di San Gregorio, a pochi passi dalle macerie lasciate dal sisma. Nell’aprile 2010 gli Ouragan sono i primi musicisti a tornare a suonare dopo il terremoto nella centrale Piazza Duomo.

Nel 2011 i concerti toccano anche Chieti, Teramo e Avezzano, mentre a L’Aquila gli Ouragan vincono la rassegna “Gong-oh” al ridotto del Teatro e si esibiscono all’aperto nella suggestiva cornice del Castello Cinquecentesco. Nel 2012 ancora concerti fuori città: Teramo e Montorio Al Vomano, oltre ad un’esibizione trasmessa in diretta dalla radio RL1. Il 2013 è un anno di lavoro in studio e in sala prove.

Nel 2014, dopo un nuovo concerto trasmesso in diretta da RL1 sia in radio che via internet, il live più importante è quello sul palco dei ‘big’ della Perdonanza, in Piazza Duomo a L’Aquila.

A gennaio 2015 la Società dei Concerti “Barattelli” inserisce nel cartellone lo spettacolo degli Ouragan incentrato su “The dark side of the moon”; la richiesta di biglietti è talmente elevata da spingere gli organizzatori a raddoppiare: ben due serate consecutive all’Auditorium del Parco a L’Aquila, l’innovativa struttura progettata da Renzo Piano. Entrambi i concerti registrano il sold-out ed un altissimo gradimento da parte del pubblico, anche grazie al contributo di due ospiti: la voce femminile Federica Di Stefano ed il sax di Tonino Marinelli.

Da Marzo 2015 gli Ouragan lavorano stabilmente con altri due artisti: Marco Rotilio – Voce solista e Chitarre Ritmiche ed Alessandro Pezzopane al Basso Elettrico.

Con la nuova Formazione si esibiscono per la Perdonanza Celestiniana 2015 a Parco del Castello Cinquecentesco di L’Aquila e nel Dicembre 2015 in una serata di beneficenza organizzata a Roma presso i locali dell’Ex Lavanderia dell’ex ospedale psichiatrico Santa Maria della Pietà.

L’Ingresso di Virginia Rossi ai cori e di Cristian Rantucci al Sax sono le ultime novità in casa Ouragan che si esibiranno a breve nel concerto “Pink Floyd History” che avrà la sua data inaugurale a Febbraio 2016 presso l’Auditorium Parco del Castello di L’Aquila in occasione della stagione concertistica della società aquilani di concerti B.Barattelli.

http://ouraganband.com/

Vuoi acquistare un biglietto o chiedere informazioni?

L'acquisto dei biglietti è libero per tutti i non abbonati.

Ente Musicale Società Aquilana dei Concerti "BONAVENTURA BARATTELLI"

Indirizzo:
Sede Legale:
Castello Cinquecentesco – 67100 L’Aquila
Sede Operativa:
Via Strinella, 35 – 67100 L’Aquila
Tel.: +39 0862 24262
E-mail: barattelliconcerti@barattelli.it
Fax: +39 0862 61666

Patrocini

Sponsor