• barattelliconcerti@barattelli.it
  • +39 0862 24262

BERTRAND CHAMAYOU

Nelle sue esibizioni, caratterizzate da un vasto repertorio, Bertrand Chamayou dimostra un dominio, una immaginazione e un approccio artistico sorprendenti. Si esibisce nelle più prestigiose sale concertistiche, quali il Théâtre des Champs Elysées, il Lincoln Center, la Herkulessaal di Monaco e la Wigmore Hall di Londra. È stato ospite di tutti i principali festival tra cui il Mostly Mozart Festival di New York, il Festival di Lucerna, il Festival di Salisburgo, il Festival internazionale di Edimburgo, il Rheingau Musik Festival e il Beethovenfest di Bonn.

Nel corso della stagione 2022/23 è apparso con la Filarmonica di Parigi e la Filarmonica di Vienna, con le quali ha eseguito la Sinfonia Turangalila di Messiaen; con l’Orchestre Philharmonique de Radio France e Barbara Hannigan, la San Francisco Symphony, l’Orquesta y Coro Nacionales de España, la Sinfonica di Barcellona, la Sinfonica di Anversa, l’Orchestra National du Capitole de Toulouse, la Filarmonica Ceca e l’Orchestre de Paris sotto la direzione di Esa-Pekka Salonen. Ha tenuto inoltre un importante tour con l’Orchestre des Champs-Elysees e Louis Langree nelle principali città francesi.

Bertrand Chamayou ha collaborato in passato con orchestre del calibro della Filarmonica di Rotterdam, la Deutsche Kammerphilharmonie di Bremen, la hr-Sinfonieorchester, la WDR Sinfonieorchester di Colonia, l’Orchestre de Paris, la Sinfonica NHK, la Seattle Symphony, la Filarmonica di Seoul, la Cleveland Orchestra, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e l’Orchestra Sinfonica Nazionale Danese. Ha recentemente debuttato con la New York Philharmonic, l’Orchestra Sinfonica di Chicago, l’Orchestre Symphonique de Montreal, la Pittsburgh Symphony, la Budapest Festival Orchestra, i Bamberger Symphoniker, l’Atlanta Symphony e la Gewandhaus Orchestra di Lipsia. Ha collaborato con direttori del calibro di Pierre Boulez, Leonard Slatkin, Sir Neville Marriner, Semyon Bychkov, Michel Plasson, Stéphane Denève, Emmanuel Krivine e Andris Nelsons.

Bertrand Chamayou si esibisce regolarmente nel campo della musica da camera, con partner tra cui Renaud e Gautier Capuçon, Antoine Tamestit, Sol Gabetta e il Quartetto Ebène. Dopo le sue acclamate esibizioni alla Great Performers Series del Lincoln Center e al Festival di Pasqua di Salisburgo, questa stagione lo ha visto esibirsi in recital al Festival Musicale dello Schleswig Holstein, alla London Symphony Orchestra St Luke’s, a Ittingen, alla Filarmonica di Berlino, all’Hong Kong Arts Festival e a Grenoble, e con Sol Gabetta a Vincenza, Bolzano, Bari, Firenze, Solomeo, Torino, Merano, Siena e Tolosa. È apparso inoltre con il Quartetto Belcea alla Laeiszhalle di Amburgo, alla Wigmore Hall di Londra e a Innsbruck, Madrid, Vienna, Monaco, Berlino, Anversa e Parigi, e con il Boulez Ensemble e Daniel Barenboim a Berlino, Parigi e Vienna.

Bertrand Chamayou ha al suo attivo numerose registrazioni di successo, incluso un CD Naïve con musiche di César Franck che ha ricevuto diversi riconoscimenti. La sua registrazione dei Concerti per pianoforte di Camille Saint-Saëns n. 2 e 5 è stata pubblicata dalla Warner, riscuotendo grande successo di critica e di pubblico e vincendo il Gramophone Recording of the Year Award 2019. Unico artista ad aver vinto per quattro volte il prestigioso premio francese “Victoires de la Musique”, attualmente Bertrand Chamayou ha un contratto di esclusiva discografica con Warner/Erato ed ha ricevuto un ECHO Klassik 2016 per la sua registrazione dell’integrale delle opere di Ravel per pianoforte solo.

Bertrand Chamayou è nato a Tolosa; il suo talento musicale è stato presto scoperto dal pianista Jean-François Heisser, che in seguito è divenuto suo insegnante al Conservatorio di Parigi. Ha completato gli studi con Maria Curcio a Londra.

Vuoi acquistare un biglietto o chiedere informazioni?

L'acquisto dei biglietti è libero per tutti i non abbonati.

Ente Musicale Società Aquilana dei Concerti "BONAVENTURA BARATTELLI"

Indirizzo:
Sede Legale:
Castello Cinquecentesco – 67100 L’Aquila
Sede Operativa:
C.so Vittorio Emanuele II, 95 c/o Palazzo Di Paola
Tel.: +39 0862 24262
E-mail: barattelliconcerti@barattelli.it
Fax: +39 0862 61666

Patrocini

Sponsor