• barattelliconcerti@barattelli.it
  • +39 0862 24262

FILIPPO VIGNATO

Filippo Vignato è un trombonista e improvvisatore italiano nato nel 1987. Considerato come uno dei più interessanti musicisti italiani della sua generazione, ha vinto il premio della critica Top Jazz come “Miglior Nuovo Talento” nel 2016 per il suo debutto da leader nell’album Plastic Breath (Auand). Svolge un’intensa attività concertistica in Italia ed Europa e collabora con il mondo della danza contemporanea e dello storytelling. Nel corso dei suoi tour, viaggi e studi attraverso l’Europa ha sviluppato una propria chiara visione della musica, dove il processo rituale dell’improvvisazione possa toccare e coinvolgere il pubblico nel modo più profondo, senza confini di genere.

Attivo su molteplici fronti e stili musicali, fa parte fin da giovanissimo di progetti diversi che vanno dal jazz alla libera improvvisazione, alla musica contemporanea e alla musica etnica. Dal 2014 è leader di un trio elettrico con il batterista ungherese Attila Gyarfas ed il pianista Yannick Lestra al Fender Rhodes. Nel 2017 pubblica l’album Harvesting Minds, inciso con un quartetto acustico con Giovanni Guidi al pianoforte. Nello stesso anno fonda assieme a Zeno De Rossi, Pasquale Mirra, Giorgio Pacorig e Hank Roberts la band Pipe Dream e pubblica nel settembre 2018 l’omonimo disco, che giunge al secondo posto tra i dischi dell’anno secondo il referendum Top Jazz 2018. Nel maggio 2019 viene pubblicato Ghost Dance, nuovo capitolo discografico realizzato in duo con il leggendario violoncellista statunitense Hank Roberts. Nel luglio dello stesso anno debutta al festival Bolzano Danza lo spettacolo Golden Variations, ideato insieme alla coreografa e danzatrice Camilla. Nel 2020 pubblica Heidelberg – Live at Enjoy Jazz con lo stesso trio del disco d’esordio Plastic Breath e partecipa come ospite speciale alla tournée ReWanderlust con lo storico quintetto di Paolo Fresu. Dal 2021 fa parte del progetto Heroes con Paolo Fresu, Petra Magoni, Christian Meyer, Francesco Diodati e Francesco Ponticelli e nel corso dello stesso anno pubblica Aria un album in duo con il pianista francese Enzo Carniel.

Vuoi acquistare un biglietto o chiedere informazioni?

L'acquisto dei biglietti è libero per tutti i non abbonati.

Ente Musicale Società Aquilana dei Concerti "BONAVENTURA BARATTELLI"

Indirizzo:
Sede Legale:
Castello Cinquecentesco – 67100 L’Aquila
Sede Operativa:
C.so Vittorio Emanuele II, 95 c/o Palazzo Di Paola
Tel.: +39 0862 24262
E-mail: barattelliconcerti@barattelli.it
Fax: +39 0862 61666

Patrocini

Sponsor