E-mail:
barattelliconcerti@barattelli.it
Telefono:
+39 0862 24262

Simone Pappalardo

Si è diplomato con lode in musica elettronica presso il Conservatorio ‘Santa Cecilia’ di Roma. Da anni crea composizioni elettroniche, installazioni sonore interattive e strumenti musicali “aumentati”.

Sue opere sono state eseguite ed allestite in molti festival internazionali: Huddersfield Contemporary Music Festival, Conservatorio di Pechino per il Festival Musicacoustica, Accademia di Romania, Accademia Americana durante varie edizioni del festival di Nuova Consonanza, Museo Macro di Roma, teatro del Globo di Buenos Aires, Artefiera a Bologna, Festival Cinque Giornate di Milano, Emufest, Museo collezione Manzù di Ardea, Auditorium Parco della Musica di Roma, Biennale dei Giovani Artisti del Mediterraneo ad Atene, durante la rassegna Open Museum Open City presso il MAXXI di Roma, per il festival Digital Life della Fondazione Romaeuropa, BNL Media Art Festival, etc..

Con la composizione “hyde, per pianoforte preparato sollecitato da impulsi elettromagnetici” ha vinto una menzione speciale al Premio Nazionale delle Arti.

E’ stato curatore responsabile della sezione installazioni sonore interattive per il Festival Internazionale di Musica Elettroacustica Emufest, del Conservatorio ‘Santa Cecilia’ di Roma e per il Festival Le Forme del Suono organizzato dal Conser’atorio ‘Ottorino Respighi’ di Latina. Attualmente è docente di Composizione Musicale Elettroacustica presso il Conservatorio dell’Aquila e di Campionamento e Sintesi del Suono presso il Conservatorio di Latina.

Ha collaborato in diverse occasioni come ingegnere del suono e consulente multimediale per la fondazione Maxxi di Roma, per seguire le varie fasi di realizzazione di progettazione e installazione di opere interattive e sonore.

Ha creato opere e collaborato inoltre:

per le installazioni sonore con lo scultore Alberto Timossi, con l’artista Antonio Capaccio, con i Quite Ensemble, con il disegnatore Gipi, con il regista Fabian Ribezzo, con Casina Benedetta di Leone Monteduro, con l’associazione Brecce per l’arte contemporanea, Fondazione Mondo Digitale, Fondazione Maxxi, Pedro Reyes;

per la musica e la composizione con Mauro Lanza, Giancarlo Schiaffini, Walter Prati, il compositore Paolo Rotili, l’ensemble Alter Ego, l’ensemble Lucelin, il clarinettista David Ryan, il clarinettista Paolo Ravaglia, Andrea Valle, Franz Rosati, Dario Sanfilippo; la Iato Orchestra diretta da Alvin Curran, Rinus Van Alebeek, con la casa editrice Orecchio Acerbo, con il poeta Valerio Magrelli per lo spettacolo “la lezione del fiume”, con il poeta Paolo Damiani per lo spettacolo “Cieli Celesti”, Elio Martusciello, il flautista Gianni Trovalusci, con lo scrittore Michael Raynolds, con il percussionista Marco Ariano, il collettivo Circuiterie, e molti altri;

per il teatro e la danza con la Compagnia di Danza Butoh Lios, la danzatrice Alessandra Cristiani, la compagnia Emotion, la danzatrice Mariella Celia, con il teatro Furio Camillo di Roma, il festival Trasform’azioni per il quale ha curato la regia di tre spettacoli coreutico-musicali, con il regista palestinese Akram Tellawe, con Ascanio Celestini nello spettacolo “sabbie”. Come ingegnere del suono, compositore e consulente di progettazione multimediale ha collaborato con: ENI Spa; Arch. Luca Ruzza di OpenLabCompany; Arch. Giampaolo Imbrighi (ideatore del padiglione Italia all’Expo di Shangai); Fondazione Maxxi, casa editrice Orecchio Acerbo

 

Vuoi acquistare un biglietto o chiedere informazioni?

L'acquisto dei biglietti è libero per tutti i non abbonati.

Ente Musicale Società Aquilana dei Concerti "BONAVENTURA BARATTELLI"

Indirizzo:
Sede Legale:
Castello Cinquecentesco – 67100 L’Aquila
Sede Operativa:
Via Strinella, 35 – 67100 L’Aquila
Tel.: +39 0862 24262
E-mail: barattelliconcerti@barattelli.it
Fax: +39 0862 61666

Patrocini

Sponsor