• barattelliconcerti@barattelli.it
  • +39 0862 24262

SOL GABETTA

Dopo le sue residenze con la Staatskapelle Dresden e la Bamberg Symphony nelle ultime stagioni e la sua apparizione al Concert de Paris dalla Bastiglia con l’Orchestre National de France, Sol Gabetta ha aperto questa stagione a Colonia con la Gürzenich Orchestra e Fançois-Xavier Roth.

Altri momenti salienti di questa stagione includono apparizioni con la Sächsische Staatskapelle Dresden, i Bamberger Symphoniker con Jakub Hrusa, la Filarmonica di Oslo e i Wiener Symphoniker con Klaus Mäkelä e, in tournée, con la Gewandhaus Orchestra diretta da Andris Nelsons e l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia diretta da Sir Antonio Pappano. Sostenitrice di nuove composizioni per il suo strumento, sarà in un importante tour in duo con la collega “inventrice”, la violinista Patricia Kopatchinskaja, presentando opere conosciute e sconosciute per questa combinazione. Infine, Sol Gabetta sarà artista in residenza con Radio France in questa stagione, esibendosi con l’Orchestre Philharmonique de Radio France, sia in tournée sia a Parigi, e con l’Orchestre National de France.

Artista molto ricercata nei maggiori festival del mondo, Sol Gabetta è stata Artiste étoile al Festival di Lucerna dove ha suonato insieme ai Wiener Philharmoniker e Franz Welser-Möst, alla Mahler Chamber Orchestra e Francois-Xavier Roth e alla London Philharmonic Orchestra diretta da Marin Alsop. Sol Gabetta trova ispirazione continua da un’ampia cerchia di collaboratori ed incontri musicali che avvengono al Solsberg Festival, fiorito sotto la sua direzione artistica.

La musica da camera è il centro focale di tutto il lavoro di Sol Gabetta, come denotano i suoi prossimi recital con Alexei Volodin a Parigi e in Svizzera, il suo tour con il partner di lunga data Bertrand Chamayou in Italia, Germania, Francia e Spagna e le sue recenti apparizioni con Kristian Bezuidenhout al festival di apertura dello Schleswig Holstein Musikfestival e con Alexander Melnikov al Gstaad Festival. In passato, le esibizioni di musica da camera hanno portato Sol Gabetta in sale quali il Lincoln Center di New York, la Wigmore Hall di Londra, i Festival di Lucerna, Verbier, Salisburgo, Schwetzingen e Rheingau, la Schubertiade Schwarzenberg e il Beethovenfest Bonn.

In riconoscimento dei suoi straordinari traguardi artistici, Sol Gabetta è stata premiata con un Herbert von Karajan Prize al Festival di Pasqua di Salisburgo nel 2018, dove si è esibita come solista con la Staatskapelle Dresden e Christian Thielemann. Nel 2019 ha ricevuto il primo premio OPUS Klassik come strumentista dell’anno per la sua interpretazione del Concerto per violoncello di Schumann. Il prestigioso ECHO Klassik ha premiato i suoi traguardi con cadenza biennale nel periodo tra il 2007 e il 2013, e di nuovo nel 2016.  Sol Gabetta ha inoltre ricevuto nomination ai Grammy Award, un Gramophone Young Artist of the Year Award nel 2010, un Würth-Preis of the Jeunesses Musicales nel 2012 e riconoscimenti speciali al Concorso Čajkovskij di Mosca e al Concorso Internazionale ARD di Monaco.

Sol Gabetta continua a costruire la sua estesa discografia con Sony: la pubblicazione più recente è una registrazione dal vivo comprendente i Concerti per violoncello di Elgar e Martinů insieme ai Berliner Philharmoniker e Sir Simon Rattle/ Krzysztof Urbański. Nel 2017 Sol Gabetta ha tenuto una tournée europea con Cecilia Bartoli per promuovere l’album Dolce duello, edito da Decca.

Sol Gabetta si esibisce su diversi strumenti musicali italiani di grande liuteria dell’inizio del XVIII secolo, tra cui un violoncello di Matteo Goffriller del 1730 (Venezia), fornito dall’Atelier Cels Paris, e il famoso “Bonamy Dobree-Suggia“ di Antonio Stradivari del 1717, su generosa concessione della Fondazione Stradivari Habisreutinger.

Sol Gabetta insegna all’Accademia Musicale di Basilea dal 2005.

 

Vuoi acquistare un biglietto o chiedere informazioni?

L'acquisto dei biglietti è libero per tutti i non abbonati.

Ente Musicale Società Aquilana dei Concerti "BONAVENTURA BARATTELLI"

Indirizzo:
Sede Legale:
Castello Cinquecentesco – 67100 L’Aquila
Sede Operativa:
C.so Vittorio Emanuele II, 95 c/o Palazzo Di Paola
Tel.: +39 0862 24262
E-mail: barattelliconcerti@barattelli.it
Fax: +39 0862 61666

Patrocini

Sponsor